gps-easyboat-azienda-hero

CHI SIAMO


GPSeasyboat progetta e realizza imbarcazioni sportive da diporto,
spinta dall’energia e la sinergia di un gruppo di lavoro tutto Italiano, dinamico
e preparato, rivolto ad una costante ricerca di innovazione e miglioramento della qualità
della vita e di tutti gli aspetti correlati. La nostra ambizione è dare soluzioni
efficaci, cercare di raggiungere quello che è essenziale ed eliminare
lo spreco: come la creazione delle nostre imbarcazioni.

PROGETTO


Il progetto GPS 250, 300, 350 e 230 XLite è stato pensato per coprire un vuoto
nelle imbarcazioni da diporto componibili e pieghevoli. Il vuoto esisteva nonostante gli
sforzi prodigati dalle case costruttrici di barche e gommoni e cioè non esistevano natanti
smontabili il cui comportamento marino fosse paragonabile alle barche con carena
a V o ai gommoni con carena in VTR. Per tentare di colmare questo vuoto i costruttori
di gommoni hanno inizialmente introdotto il paramezzale in legno
e successivamente la carena ad alta pressione.

Nessuna delle due trovate ha risolto il problema poichè, in avanzamento non è il
paramezzale a fendere l’acqua e perchè quando il gommone cala sulle onde tende a schiacciarle seguendone l’andamento e non a tagliarle perché la carena non è sufficientemente rigida. Diversamente i costruttori di barche hanno sviluppato la tecnica del pieghevole.
Anche questa tecnica non ha risolto il problema in quanto anche le pieghevoli
hanno la struttura troppo debole e comunque non si accorciano da piegate.
Entrambe le soluzioni quindi sono tali solo sulla carta.

VANTAGGI

Il progetto GPSeasyboat risolve il problema spazio/carena rigida
con la sua gamma di natanti brevettati, sia della serie Componibili in classe D,
che con la Pieghevole superleggera Xlite. I valori che ci hanno guidato sono stati
la riduzione al minimo dell’impatto ambientale, l’ottimizzazione del consumo
energetico, l’eliminazione degli sprechi di materie prime e risorse
naturali, il rispetto e la valorizzare delle persone.

DOVE SIAMO


GPSeasyboat è presente in Italia, lungo le direttrici principali
del commercio del centro europeo, inserita in un contesto strategico
per l’economia per la produzione e per la ricerca; un’area che comprende
l’università, il parco scientifico, l’ente fiera e la zona industriale
di Padova. Un incrocio di energie positive.